Locatelli “senza equilibrio”: like contro Bonucci

La terza sconfitta stagionale del Milan con la Roma, arrivata per la prima volta in casa dopo i passi falsi commessi a con Lazio e Samp, fa pensare che,  oltre alle questioni tattiche, ci sia un problema all’interno dello spogliatoio rossonero. L’arrivo di Bonucci a Milanello ha sicuramente avuto un impatto mediatico molto forte, anche se il neocapitano del Milan non è riuscito ancora a “spostare gli equilibri” del campionato e, al contrario, è riuscito ad attirare su di sè critiche e sfottò che fanno proprio riferimento a questi benedetti equilibri. Nelle ultime settimane l’ex juventino ha continuato a metterci la faccia – almeno sui social – continuando a postare messaggi motivazionali a tutto l’ambiente. Tuttavia, le uscite di Bonucci su Facebook, Instagram e Twitter non sono piaciute a molti tifosi, milanisti e non, che hanno iniziato ad attaccarlo in diversi modi. Proprio da uno dei commenti ricevuti da Bonucci, si sono scatenate alcune voci su presunte spaccature all’interno dallo spogliatoio milanista.  

Tutto nasce da un like sospetto di Manuel Locatelli che su Instagram ha messo mi piace al commento di una tifosa che aveva scritto: “paroleparoleparole #poverino #stavibenedovestavi” con chiaro riferimento a Leonardo Bonucci vista l’immagine postata. Una notizia che ha fatto il giro dei forum rossoneri e che infiamma ancor di più una situazione non di certo tranquilla. Lo stesso Locatelli, noto nell’ambiente per aver il like facile (soprattutto su Instagram, ne avevamo parlato qui) ci ha tenuto a precisare che è stato tutto dovuto ad “un gesto assolutamente involontario ed è impensabile che sia stato intenzionale. Leo è il nostro capitano, la squadra è unita e continuerà a lavorare per migliorare.” Con queste parole, scritte dallo stesso centrocampista in calce a uno dei suoi ultimi post, il giocatore sembra dunque chiudere definitivamente la questione, anche se in ogni caso il Milan non passerà una sosta per le nazionali molto serena dopo i risultati delle ultime giornate di campionato. Tra due settimane c’è il derby, ennesimo banco di prova per una squadra che è riuscita a entusiasmare i suoi tifosi solo in estate e alla prima difficoltà si è sciolta come neve al sole. 


Servirà ricompattarsi per ritrovare il giusto clima è la concentrazione per una partita delicatissima come quella con i cugini nerazzurri. Una soluzione, intanto, la suggeriscono gli stessi tifosi sul web: “lasciate perdere i social”, scrivono. E se i risultati sono questi, forse, non hanno completamente torto.

Annunci

Da Trump alla “profezia” di Nainggolan: gli sfottò social del derby

Dopo quattro anni la Lazio torna a vincere un derby e sui social i tifosi biancocelesti si sono scatenati. Montaggi, tweet e immagini esilaranti per sfottere i cugini giallorossi. Continua a leggere “Da Trump alla “profezia” di Nainggolan: gli sfottò social del derby”

Finalmente Gabigol: scoperto il suo ruolo all’Inter 

Oggetto misterioso del mercato estivo, dopo la presentazione in pompa magna l’attaccante dell’Inter Gabigol non si è mai visto dalle parti di San Siro. Continua a leggere “Finalmente Gabigol: scoperto il suo ruolo all’Inter “

Morata proposta di matrimonio Show: chiede la mano di Alice durante uno spettacolo di magia – VIDEO

Una proposta magica. Alvaro Morata ha trovato una maniera molto originale per chiedere la mano della sua bella fidanzata Alice Campello. L’attaccante del Real, al Teatro Rialto della Gran Vía di Madrid, ha invitato la sua compagna sul palco durante lo spettacolo di illusionismo del Mago Pop. Continua a leggere “Morata proposta di matrimonio Show: chiede la mano di Alice durante uno spettacolo di magia – VIDEO”

Derby da ridere: le parodie social di #MilanInter

Non potevano mancare. Le aspettavamo e francamente soddisfatti. Dal derby di Milano sono venute fuori fior fior di parodie, tutte da ridere. Abbiamo sbirciato qua e là tra i social e le abbiamo raccolte nel caso in cui ve le foste persi. Continua a leggere “Derby da ridere: le parodie social di #MilanInter”

Pari e patta nel derby: il vero vincitore è il total Black che confonde

 

Milan-Inter è finita 2-2. Un pareggio che non serve a nessuno. I rossoneri sono stati ad un passo dalla vittoria, ma alla fine si sono fatti acciuffare dalla squadra di Pioli. Ecco perché il vincitore morale di questo derby è stato il total black.  Continua a leggere “Pari e patta nel derby: il vero vincitore è il total Black che confonde”

Zapata, un rigore poco ‘elegante’

L’eleganza è un’altra cosa, ma forse Duvan Zapata l’ha lasciata a casa. L’attaccante dell’Udinese è stato protagonista di un episodio che ha poco ha che fare con il bon ton. Nella sfida contro il Pescara, il giocatore bianconero è pronto sul dischetto per calciare il rigore che avrebbe poi sancito il 3-1 finale: tutte le telecamere sono puntate sul suo volto, ma lui probabilmente non  se ne rende conto e decide di liberare le vie aeree in questa maniera decisamente poco raffinata. Augurando buon pranzo a tutti.

di Daniele Polidoro

@danielepo

//giphy.com/embed/uDXVADAg17tG8

via GIPHY

Tutti i look di Paul Pogba

Protagonista del match di Europa League realizzando una doppietta con il suo Manchester United contro il Fenerbahce, Paul Pogba finalmente è riuscito a dare i primi veri segnali da leader.

Mourinho lo ha fortemente voluto in estate pagandolo oltre 100 milioni di euro alla Juventus, ma finora non ha convinto.

Problemi di ambientamento? Improbabile, considerando che il francese è stato svezzato dalle giovanili dello United, pur crescendo in un altro contesto. Sicuramente la cifra da capogiro del cartellino ha pesato sull’andamento delle prime uscite del francese.

Più probabilmente, Pogba ha avuto altro per la testa. E ultimamente sulla sua testa  abbiamo visto proprio di tutto: dalla cresta bionda, al simbolo di Batman, passando per un ancor più stravangante “pelle di ghepardo”.

Di seguito, tutte le capigliature recenti dell’ex juventino in una simpatica vignetta che gira sul web.

Niang: un diavolo per capello prima della Juve 

Niang si rifà il look per la Juve. In attesa del big-match di sabato sera a San Siro, l’attaccante del Milan ha deciso di farsi trovare pronto al grande appuntamento non solo sul piano della concentrazione, ma anche per quanto riguarda l’acconciatura.

Sul proprio profilo Instagram il francese, attivissimo sui social e molto attento alla cura della sua immagine, si è ripreso mentre il suo hairstylist di fiducia gli aggiustava la chioma. Chissà con con quale strana capigliatura lo vedremo in campo sul prato del Meazza. Quello che si augurano i tifosi del Milan è che, oltre ai capelli, la punta rossonera si confermi all’altezza delle ultime uscite. Magari, visto che siamo in tema, con un gol in sforbiciata.

di Daniele Polidoro

@danielepo